Oggi conosciamo… Elisa Stefanutti

Ruolo in Home Immobiliare:
Sono Elisa e sono la segretaria della sede di Macerata da circa 8 anni.
Sono stata fra i primi a entrare in questa Agenzia, dopo soli 6 mesi dall’apertura!

2 aggettivi che ti descrivono:
Sono una persona tenace e sincera. Aggiungo una caratteristica che è fondamentale per il mio lavoro: mi dicono che sono sempre molto cordiale e questo mi fa un enorme piacere. Sono il primo contatto che le persone hanno con la HOME Immobiliare ed è fondamentale per me lasciare un buon ricordo.

La cosa che preferisci del tuo lavoro:
Ci sono varie cose che mi piacciono di questo lavoro! Primo fra tutti il contatto umano con i clienti e poi il fatto che c’è molta dinamicità. Ogni giorno è diverso dall’altro e ci arrichisce sempre di nuove esperienze.
Sono inoltre fiera di lavorare in un’agenzia come questa, che investe nella preparazione e nella formazione del personale con l’obiettivo dare al cliente il miglior servizio sul mercato.
Ultimo punto, ma non per importanza, adoro il clima che si respira in ufficio. Siamo un team molto unito ed è bello lavorare ogni giorno con colleghi che stimi e che hanno stima di te.

Un consiglio per i tuoi clienti:
In realtà ne ho 2…
Il primo è quello di affidarsi in ogni caso a un professionista che non guardi solo al ritorno economico della mediazione ma che, prima di ogni cosa, si preoccupi di capire i bisogni del cliente, aiutandolo davvero a scegliere il meglio per le sue esigenze.
Il secondo è quello di seguire sempre il proprio istinto nella scelta di una casa, senza lasciarsi trascinare dai consigli degli altri. La propria casa dovrà essere un luogo sicuro e di conforto ed è fondamentale sceglierne una che faccia stare bene prima di tutti noi e non gli altri.

Com’è la casa del tuo cuore:
Per me “casa” è dove si trova la mia famiglia, pertanto la casa del mio cuore è semplicemente la mia! Soprattutto perchè nel mio caso è anche la casa dove sono cresciuta, dove conservo i ricordi più belli della mia infanzia, e sono davvero felice di avere la possibilità di crescere mia figlia in quello stesso luogo.

Cosa ti rende felice:
Gli occhioni dolci della mia bambina!
L’energia e la gioia che mi trasmettono mi aiutano a superare praticamente tutto.

Cosa canti sotto la doccia:
Il mio repertorio non è dei più ricercati e sofisticati… ed è totalmente influenzato dal fatto che sono mamma. Mi ritrovo sempre a canticchiare le canzoncine dei cartoni animati preferiti di mia figlia. Devo però ammettere che insieme facciamo dei duetti davvero imperdibili!

Confronta gli annunci

Confrontare